PDDMD, yoga

Avere cura – pddmd

Ci sono giornate che partono dure, magari già colme dal giorno prima, quelle mattine in cui vorresti solo seppellirti nel letto e non vedere nessuno.

Queste sono le mattine in cui avere cura di sè può fare davvero una grande differenza: ci aiuta a riportarci in noi in maniera costruttiva e -contemporaneamente- a irrobustire i nostri confini e le nostre difese, quando ci paiono così labili e ci sembra che un soffio di vento possa spazzarci via.

Personalmente, trovo particolarmente utili le pratiche ayurvediche: la pulizia della bocca con l’olio, del naso con la lota e l’automassaggio con olii vegetali, seguito da doccia o bagno caldi, sono una coccola preziosa, che purifica e aiuta a centrarsi.

Queste pratiche diventano ancora più potenti se fatte con presenza e intenzione: prenderci cura di noi (un po’ come fanno i genitori con i piccini) e eliminare tutte le tossine fisiche e psichiche.

Una mezz’ora ben spesa al mattino aiuta sempre, ma nei momenti più duri è davvero una grossa mano per ripartire!

 

bath-oil-2510793_640

life, mind training, PDDMD

Ripartire da sè – pddmd

La prima cosa da fare quando si passa un momento impegnativo è focalizzarsi su di sè: ci permette di andare al nocciolo delle questioni, di accedere alle nostre risorse e di utilizzare al meglio l’esperienza che stiamo passando per trarne il massimo insegnamento possibile, per cambiare in modo da farne tesoro.

Focalizzarsi su di sè, ripartire da sè, trova concretizzazione in un gesto, in un’abitudine quotidiana, che ci centri e ci dia il senso della strada che stiamo percorrendo, ci aiuti quindi a mantenere un punto di vista orientato correttamente verso i nostri bisogni profondi interiori.

Per me l’abitudine correlata al ripartire da me stessa è lo yoga mattutino.

 

Qual è il vostro punto di ripartenza? scrivetelo nei commenti!!

 

WhatsApp Image 2017-11-06 at 17.33.18.jpeg

mind training, PDDMD

Appartenenza – pddmd

Indossare o usare qualcosa che ci rappresenta, che sentiamo come profondamente nostro e rappresentativo di noi stessi, della parte più profonda e magari ribelle del nostro cuore, della parte più leggera, quella che ci fa stare bene.

Il mio “qualcosa” è una pettinatura, ad esempio… eh sì, potete citare star wars!

…qual è il vostro “qualcosa”? Scrivetelo nei commenti!!

WhatsApp Image 2017-11-06 at 16.46.37

mind training, PDDMD

Piccolo Dizionario Dei Momenti Difficili

Inizio oggi questo piccolo dizionario, con tante piccole cose che possono esserci utili nei momenti in cui abbiamo una vita in super salita e dobbiamo tenere botta…

Toverete man mano qui sotto l’elenco di tutti i piccoli post che andrà integrandosi man mano

 

enjoy PDDMD  ❤

 

 

Continue reading “Piccolo Dizionario Dei Momenti Difficili”